No Teem: sgombero del presidio permanente Martesana

Domenica 14 ottobre 2012

BARRICATE CONTRO GLI ESPRORI, SGOMBERO E ASSEMBLEA GENERALE

Ci scusiamo per aver atteso così tanto tempo a divulgare il comunicato riguardante l'esproprio sventato di giovedì 11 ottobre 2012.
Situazioni difficili richiedono momenti di riflessione più lunghi.

 

La giornata di giovedì è stata, per il Presidio Martesana, una piccola vittoria. Ringraziamo tutti coloro che sono accorsi in nostro aiuto.

La società TEM, con la complicità della pluri-indagata regione lombardia e del consiglio provinciale, speravano di prendere possesso dei terreni dove sorge il Presidio, speravano appunto.
Il tam-tam telefonico e su internet ha fatto accorrere, nel giro di poche ore, centinaia di persone; l'obiettivo della giornata era impedire all'ufficiale giudiziario di accedere (funziona così: anche se l'espropriato si rifiuta, l'ufficiale giudiziario può prendere possesso del terreno mettendo un piede nella proprietà alla presenza di due testimoni) al terreno da espropriare, l'unico modo risultava quindi bloccare le due strade che portano al Presidio.
Il blocco stradale, iniziato intorno alle 16.00, è proseguito oltre la mezzanotte, limite legale dell'ufficiale giudiziario per effettuare l'esproprio.
Siamo in attesa di un'altra lettera che comunichi l'appuntamento del prossimo esproprio, che sarà pubblicizzato con tutto l'anticipo possibile, la resistenza sarà quindi ancora più grande.
Non ci facciamo neanche intimidire dalle voci di un possibile sgombero, siamo in un terreno privato e legalmente non possono sgomberarci, ma si sa di questi tempi...Chiunque voglia dormire in Presidio è benvenuto, stiamo attrezzando una stanza con letti per tutti.
L'allerta durerà tutta la settimana, in caso di sgombero faremo una chiamata generale, rimane confermato il corteo, con partenza dalla piazza antistante la stazione di Gorgonzola MM2 alle 18.30 del giorno stesso.

Il prossimo appuntamento è l'assemblea generale del movimento NO TEM domenica 21 ottobre 2012 alle ore 15.00 al Presidio Martesana. La nostra intenzione è rilanciare le attività del presidio e riflettere sulla partecipazione e sul ruolo che le varie realtà esterne possono avere rispetto alla lotta NO TEM.

Il Presidio Permanente Martesana

 

 

17.46

Al momento ci sono una sessantina di persone che bloccano e controllano gli unici due accessi al presidio.

Il primo tentativo da parte di una macchina isolata della Cmc di entrare è stato respinto!!

Le voci però dicono che si aspettano da un momento all’altro polizia in forze.

 

L’appello è per chiunque in zona possa raggiungere il presidio

(fonte MIM)

 

LEGGI LA NEWS IN DIRETTA!